L’occasione per fare il punto

Sabato, 17 febbraio 2018, alle 1200, in sede, incontreremo, insieme al Circolo Nautico di Livorno, alla Lega Navale – Sezione di Livorno e agli altri circoli titolari di concessioni nel Porto Mediceo, l’On.le Silvia Velo, sottosegretaria del Ministero dell’Ambiente con delega alle politiche del mare.

E’ l’occasione per fare il punto sulle vicende che riguardano il percorso di realizzazione del marina nel Porto Mediceo da parte di Azimut Benetti.

Lo scopo dell’incontro è interrogarsi insieme all’On.le Silvia Velo sul futuro del Porto Mediceo inteso come bene comune e come paesaggio antropologico.

Nel frattempo, all’udienza pubblica del 13 febbraio 2018, il Tribunale Amministrativo non ha deciso ma ha rinviato a una nuova udienza per consentire ai ricorrenti di proporre motivi aggiunti per l’annullamento degli atti con cui l’Autorità di Sistema ha previsto lo sgombero delle barche entro il 30 settembre.

Ad avviso del Presidente, in assenza di una impugnazione di questi atti, il ricorso che abbiamo proposto sarebbe improcedibile per acquiescenza: non si ha interesse a impugnare l’assegnazione del Porto Mediceo se non si impugna anche il provvedimento con cui si viene obbligati ad abbandonare il Porto Mediceo.

In pratica significa che dobbiamo fare un nuovo ricorso e che il nuovo ricorso sarà discusso insieme a quelli già proposti.

Spero di essere stato chiaro ma soprattutto spero di incontrare il maggior numero possibile di Voi sabato in sede.

Chi vorrà potrà restare a pranzo in modo da poter proseguire la nostra conversazione.

#LiberiamoIQuattroMori

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*