Jazz & Gnam Sessions

Jam-session

Non è facile spiegare una Jam Session.

E’ un insieme di musicisti che suonano insieme a chi vuole suonare con loro.

Ovvero:

– cinicamente, una serata in cui il primo gruppo che suona viene pagato e quelli che vengono dopo suonano gratis;

– ingenuamente, il momento in cui si decide che cosa si ascolterà e che cosa non vale la pena di sentire mai più;

– realisticamente, la cosa più vicina alla corrida che il mondo della musica offra.

Da qualche martedì, con Piero Borri, batteria; Mauro Grossi, piano; Raffello Pareti, contrabbasso, abbiamo iniziato una serie di Jam Session allo Yacht Club.

Iniziano alle nove, ma si può arrivare anche alle otto. Il costo è di dieci euro e comprende un piatto di pasta (tutta la pasta che riesci a mangiare).

E sono una occasione per stare insieme.

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*