Campionati Orc di Atene: Giovanni Spadolini è il prodiere di Libertine

CAMPIONATO MONDIALE CLASSE ORC, Atene, 23-28 giugno 2008
CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO VELA D’ALTURA- ORCi, Punta Ala, 26-31 agosto 2008

Doppia vittoria nella prima classe di LIBERTINE di Maurizio Biscardi.
A bordo, con le funzioni di prodiere, Giovanni Spadolini, figlio del nostro Presidente.
Congratulazioni a Giovanni !

Seguono foto e resoconto degli eventi

OCR 1

 OCR 2

Campionato Mondiale ORC

55 barche provenienti da 9 paesi hanno animato per una settimana il golfo Saronico, già sede dei giochi Olimpici del 2004 e apprezzato per le sue acque pulite, lo spettacolo impareggiabile di Atene e l’Acropoli sullo sfondo e il caratteristico e rumoroso porticciolo di Mikrolimano base dell’Hellenic Offshore Racing Club (HORC) organizzatore dell’evento. Le previsioni di vento solitamente stabili in questa zona hanno invece riservato sorprese di bruschi salti di vento e raffiche impietose che hanno disalberato una barca nelle ultime giornate di regata.
Al termine di 7 prove, caratterizzate da condizioni meteo molto impegnative, LIBERTINE, il Comet 45s di Maurizio Biscardi che difende i colori del Circolo della Vela di Roma, con Lorenzo Bodini al timone, Francesco De Angelis alla tattica, Andrea De Marinis navigatore e team manager, ha conquistato il campionato del mondo ORC International (ex IMS), che si è svolto ad Atene dal 23 al 28 giugno.
A tentare di tenere testa allo scafo di Biscardi, primo nella classifica generale e vincitore del titolo in Classe 1, è stato il Grand Soleil 42 Race MELITI IV del greco George Andreadis, finito secondo a due punti. Terza posizione per i cechi del Grand Soleil 42 BOHEMIA EXPRESS, seguiti a un punto e mezzo dal Mylius 14E55 PHITECUSA, armato da Vittorio Landolfi.
Per LIBERTINE l’inizio del Mondiale è stato a dir poco difficoltoso, con un deludente settimo posto in graduatoria generale alla fine delle prime due prove disputate su percorso a bastone, ma dalla seconda giornata in poi è cominciata la risalita e, grazie ad una straordinaria costanza di rendimento, l’imbarcazione di Maurizio Biscardi ha chiuso le 7 prove con 2 punti di vantaggio sullo scafo greco (39.50 punti per LIBERTINE, 41.50 per MELITI IV).

Campionato Italiano Assoluto Vela di Altura

            Per il team di LIBERTINE, oltre alla vittoria mondiale, è arrivata anche la vittoria nel Campionato Italiano Assoluto Vela di Altura ORCi che si è tenuto a Punta Ala dal 26 al 31 Agosto 2008.

            Erano 60 le imbarcazioni partecipanti, provenienti dalle prove di selezione, che grazie alle magnifiche condizioni meteo, all’ottimo campo di regata e al buon lavoro del Comitato di Regata, hanno disputato 8 bellissime prove nei 5 giorni di gara previsti. Il campo di regata in tutti e 5 i giorni ha garantito uno svolgimento regolare delle prove a bastone di lunghezza 10-15 miglia con venti provenienti da 290°-295°-300° e intensità 12-15-20 nodi.Alla fine di questo bellissimo campionato LIBERTINE vince la classe 1 regata davanti a Seawonder di Benussi e ad I NOVA con a bordo il team diretto da Passoni.

Altre manifestazioni

             In questa splendida stagione velica sono arrivate anche le vittorie alla Rolex Capri Sailing Week e alla Comet Cup di Cala Galera.

             In questa stagione sono arrivate vittorie molto importanti per il nostro Sailing Team. Fra tutte, la vittoria al Mondiale di Atene è stata il coronamento di due intensi anni di lavoro e allenamento. E’ stata inoltre la vittoria più difficile e per questo la più bella ed entusiasmante da quando mi sono affacciato al mondo della vela professionistica. Ricordo ancora benissimo il momento in cui sono uscite le classifiche e tra la gioia e il delirio generale in un attimo eravamo tutti in acqua con una bottiglia di spumante. Sicuramente sarà difficile provare ancora queste emozioni, ma metteremo tutto il nostro impegno per vincere ancora qualcosa di importante.

            L’ obiettivo principale per la prossima stagione sarà senza dubbio cercare di difendere il titolo mondiale conquistato ad Atene, visto che i mondiali ORCi si terranno nelle acque italiane di Brindisi. Difficilmente potremo ripetere una stagione come questa, ma ciò non toglie che andremo su tutti i campi di regata per portare a casa dei buoni risultati.

————————


CAMPIONATO TOSCANO VELA D’ALTURA 2010
FIV-UVAI-ORC-IRC-Libera
(
Ormeggi gratuiti per gli iscritti durante i campionati)                                             

1 – XXXVI COPPA CARNEVALE (CNV-LNI Vg), 19-20-21 febbraio;

2 – CAMPIONATO PRIMAVERILE (5 prove)
Prova 1 Coppa BANCA CR FIRENZE, 28 febbraio,
Prove 2 e 3 Coppa WIECHMAN (YCL), 13-14 marzo,
Prova 4 Coppa YCRMP (YCRMP), 20 marzo,
Prova 5 Coppa LNI Pisa (LNI Pisa), 21 marzo;

3 – Trofeo AMMIRAGLIO FRANCESE, 8-9 maggio;

4 – CAMPIONATO INVERNALE (7 prove)
Prova 1 Coppa 4 MORI (YCL), 17 ottobre,
Prove 2 e 3 Coppa d’Oro SAVINO DEL BENE (CNL), 23-24 ottobre,
Prova 4 Coppa LNI Pisa – MEMORIA POLI (LNI Pi – LNI Vg), 6 novembre,
Prova 5 Trofeo MARINANOVA (YCRMP), 7 novembre,,
Prova 6 Coppa C.N VERSILIA (CNV), 20 novembre,
Prova 7 Coppa LNI Viareggio (LNI Vg), 21 novembre.

 

Comitato Circoli Toscani – Altre Manifestazioni

1 – REGATA ALTURA, 22-23 maggio;

2 – VELEGGIATA PER LA VITA, 1 giugno;

3 – Trofeo VELA D’ORO, 11-12-13 giugno;

4 – TUTTI A VELA (YCRMP), 27 giugno;

5 – VELEGGIATA (LNI Pisa), 12 settembre.


 

 

 

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*