La regata degli Isolotti

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

La prima edizione della Regata degli Isolotti, che è organizzata dallo Yacht Club di Livorno e dallo Yacht Club Italiano, vede venticinque barche.

Venticinque barche importanti.

E’ una regata che sta insieme alla 151 miglia e sulla quale il nostro Club sta puntando molto.

Per questo motivo, la premiazione vedrà un concerto di Dimitri Grechi Espinosa, al sassofono, Nicola Venturini, hammond, Renato Ughi, batteria, a partire dalle dieci.

Il concerto è dedicato a Jimmy Smith che ha saputo portare l’organo hammond nel pieno del jazz mainstream e non solo.

Il concerto inizia alle dieci.

Il dress code è quello della premiazione di una regata.

Nessun costo per chi vuole partecipare, solo la preghiera di avvertire.

E’ dovuto un ringraziamento a Celadrin che ha reso possibile sia la premiazione che il concerto.

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*